DromosFestival

Huun Huur Tu & Tenores di Bitti

Multimedia

 

Canto alla luna

La musica degli Huun-Huur-Tu può venire descritta solo come profondamente misteriosa e diretta conseguenza del loro stile di canto armonico, figlio di una tradizione secolare che discende dalla Repubblica di Tuva, nell’Asia centrale. Una tecnica nella quale il cantante, sfruttando le risonanze che si creano nel tratto tra le corde vocali e la bocca, emette contemporaneamente la nota e l’armonico relativo. Questa tecnica permette lo sviluppo di un universo del suono unico e coinvolgente, ricco di armonici sopra e sotto la frequenza fondamentale. Con loro i Tenores di Bitti (Nuoro), gruppo "Remunnu 'e Locu", nato nel 1974 e attualmente composto da Daniele Cossellu (Oche e Mesu oche), Mario Pira (Bassu), Pier Luigi Giorno (Contra), Dino Ruiu  (Oche e Mesu Oche) e ambasciatori indiscussi del “canto a tenore”, riconosciuto dall’UNESCO tra i capolavori italiani del patrimonio orale e immateriale dell’umanità. Huun-Huur-Tu e Tenores di Bitti, assieme in uno dei luoghi più sacri dell’età nuragica, il Santuario ipogeico di Scaba ’e Cresia, a intonare il loro canto alla luna, magico e ancestrale.

info

Data: 04 agosto 2019
Luogo: Tempio ipogeico Sa Scaba 'e Cresia, Morgongiori (OR)
Orario: ore 21.30
Costo: ingresso libero

Parcheggi al campo sportivo e servizio navetta dalle ore 20.00 per raggiungere il sito

Vuoi assistere al concerto seduto comodamente a tavolino?
prenota un posto speciale al Bio Dromos Bar
info 393 0032532 (posti limitati)

 

line up

HUUN-HUUR TU (Tuva, Russia)
Kaigal-Ool Khovalyg > voce, (khöömei, sygyt, kargyraa), igyl
Radik Tyulyush > voce, (barbang-nadyr), byzaanchi, khomuz (jew's harp)
Alexey Saryglar > voce (sygyt), tuyug (horse hooves), tungur (shaman-drum), idyll
Sayan Bapa > voce, (kargyraa & khöömei), toschpulur, guitar, igyl

TENORES DI BITTI
Daniele Cossellu > oche, mesu oche
Mario Pira > bassu
Pier Luigi Giorno > contra
Dino Ruiu > oche, mesu oche

Condividi su: