DromosFestival

Bestiario della Rivoluzione (animali sconvolgenti, e come inventarli)

di Alessandro Melis

Quanto tempo ci vuole per ripopolare di bestie un mondo fatto sterile? Sei giorni, come nei racconti antichi, che poi nel settimo – dice – c’è il tempo del riposo?  O milioni d’anni, che di tempo ce ne vuole un sacco, per passare da ameba a capodoglio, o – se vuoi – da cardellino a orango? C’è qualcuno lì tra voi che può darmi un suggerimento? Nessuno lo sa mai davvero quanto tempo serve per dar forma a uno sconvolgimento. Ed è davvero una disdetta, che ti tocca inventare un mondo nuovo, e non hai neppure una ricetta. Ma io ci proverò lo stesso, mettendo negli animali miei un po’ della memoria e un po’ dell’invenzione. Sarà pieno di bestie rinnovate, il mondo, dopo questa mia rivoluzione?

Nessun contenuto trovato
Condividi su: